UpsideTown e Revalo, partnership nel fintech per l’evoluzione dei servizi real estate

Immagine di un puzzle che simboleggia la partnership tra Revalo e UpsideTown

UpsideTown e Revalo siglano un accordo di collaborazione per la selezione di opportunità di investimento da collocare a clientela retail e professionale tramite lo strumento del crowdinvesting.

Tramite l’accordo, UpsideTown potenzierà l’origination di nuove iniziative di qualità sulla propria piattaforma digitale, mentre Revalo estenderà i propri servizi real estate alla galassia fintech, aprendo ad una più ampia tipologia di clientela.

Crediamo fermamente che innovazione e tecnologia possano imprimere una profonda trasformazione al real estate, democratizzando l’investimento immobiliare di qualità e rispondendo alle crescenti richieste di responsabilità sociale e sostenibilità degli investitori. Con il supporto e l’esperienza del nostro partner, siamo certi di poter compiere un significativo passo avanti nella nostra missione di rendere il mercato più accessibile e trasparente, riducendo al contempo l’impronta energetica di un settore rimasto per troppo tempo slegato da logiche di sostenibilità”, ha commentato Luigi Ucci, CEO & Founder di UpsideTown.

Siamo molto lieti di poter collaborare con UpsideTown e di sperimentare strumenti che rispondono a nuove esigenze di mercato come il crowdinvesting, realtà già consolidata all’estero e che sta prendendo piede anche nel nostro paese. La partnership ci consentirà di poter sviluppare le tematiche ESG, con particolare riferimento al sociale, dato che aprirà il mercato ai piccoli investitori; ciò permetterà dunque a Revalo di far conoscere il mondo dei servizi immobiliari ad una più ampia platea di investitori”, ha dichiarato David Vichi, CEO di Revalo.

*   *   *

UpsideTown è l’unica piattaforma crowdinvesting in Italia a coniugare l’offerta di opportunità di investimento nei comparti immobiliare e green energy. Nata dall’iniziativa di un team di professionisti con expertise di lungo corso, la Società è partecipata da PRAXI Group. 

In una logica di innovazione di prodotto e diversificazione del portafoglio, i target di investimento spaziano tra vari profili di rischio ed asset class, con una costante attenzione a sostenibilità e responsabilità sociale: dal residenziale al comparto hotel, dagli studentati al senior housing, con un focus particolare sul segmento green energy. 

 

Revalo è l’unica società indipendente del settore del property service; oggetto nel 2020 di una operazione di “management buyout” guidata da David Vichi, attuale CEO, Revalo è specializzata nella gestione di patrimoni immobiliari e nella loro valorizzazione attraverso il monitoraggio continuo delle performance degli asset e la ricerca di soluzioni di ottimizzazione, con una grande vocazione all’innovazione e alla tecnologia, incentrando la propria filosofia operativa sulla soddisfazione dei fabbisogni del cliente. Revalo è oggi presente sul mercato del Property Service con 7,2 €/Bln di Asset Under Management, distribuiti su circa 85 fondi immobiliari, oltre 290 €/mln di Annual Rent, 2.100 asset gestiti per un totale di circa 6,4 milioni di mq.

Condividi su:

Avvertenza: i servizi di crowdfunding non rientrano nel sistema di garanzia dei depositi istituito in conformità della direttiva 2014/49/UE. I valori mobiliari o gli strumenti ammessi a fini di crowdfunding acquisiti attraverso la piattaforma di crowdfunding non rientrano nel sistema di indennizzo degli investitori istituito in conformità della direttiva 97/9/CE.

UpsideTown non offre consulenza finanziaria e nessuna delle Offerte pubblicate sul portale può ritenersi tale. Ogni investimento deve essere effettuato in relazione alla propria capacità finanziaria e di sopportazione delle perdite, privilegiando una logica di diversificazione dei rischi.

COMPany

seguici su

©2022-2024 UpsideTown Srl   |   via Mario Pagano 69/A – Milano   |   P.IVA 10760190966   |   C.S. € 300.000 i.v.    |   info@upsidetown.it

Autorizzata con delibera Consob n. 22965 del 17/01/2024 come fornitore di servizi di crowdfunding ai sensi del Regolamento (UE) 2020/1503